LA VERONICA CONTRO AFTE E GENGIVITI

Le parti fiorite vengono adoperate nella preparazione di benefici
e gradevolissimi infusi.

Ha proprietà aromatizzanti, stimolanti, digestive, emollienti e depurative, la Veronica è una pianta che si trova comune in tutta Italia.
E’ ottima nella cura depurativa per l’organismo. Per uso esterno viene utilizzata in caso di afte, gengiviti e stomatiti.
Le parti fiorite si raccolgono nei mesi di giugno e luglio, recidendole alla base ed eliminando gli eventuali pezzi di fusto. Vengono essiccate all’ombra o al sole ma riparata tra due fogli di carta, rimuovendola frequentemente. Si conservano in recipienti di vetro. La veronica è comunque reperibile nelle erboristerie o nei negozi specializzati.
Un infuso depurativo si prepara lasciando in infusione, per dieci minuti, 12 grammi di sommità fiorite di Veronica in una tazza d’acqua bollente. Si filtra e si beve dopo i pasti e dopo cena, dolcificando a piacere.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: