GLI ZUCCHERI CATTIVI

Donne più cardiopatiche con il consumo in eccesso di carboidrati
ad alto indice glicemico

Un recente studio condotto da medici italiani ha rivelato che il consumo eccessivo di carboidrati ad alta percentuale glicemica, aumenta del doppio il rischio di patologie cardiache in particolar modo nei soggetti di sesso femminile. Si tratta di quegli alimenti raffinati, molto diffusi nella nostra dieta quotidiana, di bevande zuccherate e quindi zuccheri facilmente digeribili che circolano velocemente nel ns. organismo.
Su un campione di circa 48.000 adulti italiani esaminati, è emerso che le donne hanno un rischio di 2,24 volte più alto di patologie delle coronarie se assumono molti zuccheri ad assimilazione rapida. Una percentuale più del doppio rispetto al sesso maschile.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: