Il puleggio, un efficace anti-raffreddore

Oltre ad essere un erba utile in diverse terapie, costituisce una deliziosa guarnizione per numerose pietanza

E’ una delle diverse varietà della menta, la pianta di puleggio ha foglie verde scuro, gambi rossi e da luglio ad ottobre si ricopre di bellissimi fiorellini color lilla. Il suo utilizzo risale al XVI° secolo quando veniva impiegata dai marinai per purificare l’acqua. Il puleggio può crescere facilmente anche in vaso sia in giardino sia negli interni. E’ un erba efficace in diverse terapie, dal punto di vista gastronomico costituisce una deliziosa guarnizione a pietanze come carote, patate e piselli ed è ottima per conferire sapore alla carne di agnelloIl puleggio è, poi, una pianta ricca di preziose proprietà benefiche: è un anti-depressivo, ottimo anche per calmare il raffreddore cronico. La tisana si prepara adoperando un cucchiaino pieno di foglie secche e un cucchiaio di foglie fresche per ogni tazza d’acqua bollente. Si lascia in infusione per circa cinque minuti, e si beve ancora caldo. Il suo sapore è particolarmente gustoso, soprattutto se viene aggiunta una fettina di limone o un po’ di miele

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: