LE PIANTE CHE DIFENDONO DAI RUMORI

Agrifoglio, lauro e pittosporo creano le migliori “barriere naturali”. Le specie sempreverdi svolgono il loro prezioso compito anche d’inverno

Lo sapevate che alcune piante possono aiutarci a creare barriere naturali contro i rumori? Si tratta di arbusti sempreverdi che “funzionano” anche d’inverno. Lo “schermo vede” antirumore svolge la sua funzione protettiva a seconda delle onde sonore. I rumori che si propagano per linea retta e rimbalzano sopra le superfici, si attutiscono con una cortina di piante che assorbono in parte il frastuono. Allo scopo, le piante più indicate sono l’agrifoglio, il pittosporo e tutte le specie sempreverdi.  Per contrastare i rumori più fastidiosi, come quelli prodotti dal traffico cittadino, servono arbusti molto folti, dalle foglie piccole, con rami sottili e compatti. In questo caso vanno bene le specie come: il bambù, il ligustro, il viburno. Mentre, per attutire quelli più acuti, prediligere piante con foglie grandi e carnose del tipo: lauro, osmanto ecc.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: