FATTI UN GELATO!

E’ la pausa più golosa dell’estate. Unico nella sua fresca bontà, fa bene
a tutti ed è un ottimo carburante per gli sportivi

Con l’arrivo dell’estate il gelato è uno degli alimenti più consumati. A pranzo, al posto del solito panino, a merenda, quando il caldo non dà tregua, dopo cena, passeggiando in riva al mare: ogni momento è buono per gustarsi una piacevole coppa di freschezza.
Per le sue qualità nutrizionali dovrebbe trovare spazio durante tutto l’anno nella nostra alimentazione. Il gelato, infatti, è un alimento completo, in una coppa alla crema c’è di tutto: zuccheri, proteine, grassi.
In linea generale, si può affermare che il gelato ottenuto in modo artigianale con ingredienti di prima qualità, ha un valore nutrizionale superiore al prodotto industriale. Le proteine si aggirano attorno al 4-5 per cento e sono di elevato valore biologico, derivano dal latte e dalle uova.
I grassi sono presenti in quantità pari al 10-15 per cento. I glucidi, invece, sono i principali nutritivi del gelato e sono presenti nella misura di circa il 30 per cento. gelato2
Ottimo è poi l’apporto di vitamina A, di calcio, di fosforo.
E’ un alimento di facile digeribilità, fa bene a tutti ed è particolarmente indicato per i più piccini. Inoltre, gli zuccheri, i sali minerali e le proteine presenti nel gelato stimolano l’attività muscolare e non appesantiscono lo stomaco. Quindi è un eccellente carburante anche per gli sportivi.
Continua a leggere

Annunci

ABBRONZATI A TAVOLA

Vuoi conquistare un bel colorito dorato senza danneggiare la pelle? Mangia i cibi “cattura-sole”

Bastano alcuni piccoli ritocchi alla vostra abituale alimentazione per conquistare un bel colorito ambrato anche a tavola. Molti, infatti, sono gli alimenti che concorrono ad accelerare il processo della melanina, regalando al viso e al corpo una splendida tintarella.spiaggia
E allora via libera a frutta e verdure fresche. La frutta, succosa e matura, è uno dei più efficaci cibi vitalizzanti e cosmetici. Essa racchiude in sé l’energia dei raggi solari, i preziosi sali minerali e le vitamine.
La quantità consigliata sarebbe 2-4 porzioni di frutta al giorno.

Continua a leggere

APPUNTAMENTO COL BENESSERE AL CENTRO AEROSOL TERAPIA DELLE FARMACIE COMUNALI DI FERRARA

Dalla natura l’elisir per vivere meglio

Nel corso dei secoli lo studio sempre più approfondito delle proprietà terapeutiche di certe acque, ha posto le basi della moderna idrologia medica, con la presa di coscienza delle loro proprietà salutari in base alle sostanze minerali in esse disciolte. E’ così nata, su basi scientifiche, una vera e propria “terapia termale” che, quando viene accuratamente applicata da specialisti, può ottenere brillanti risultati.
Le acque termali della Sorgente Pergoli di Tabiano (PR), impiegate presso “AFM Centro Aerosolterapia” di Ferrara, rappresentano un sicuro appuntamento col benessere. ferrara
Famose per le prodigiose virtù salutari, queste acque sono ricchissime di sali minerali sotto forma di solfati, bicarbonati e di gas idrogeno solforato. Sono così efficaci perché interagiscono in maniera valida e naturale con l’organismo. Da circa un secolo trovano applicazione con successo nella prevenzione e cura di gran parte dei disturbi delle alte e basse vie respiratorie.

Continua a leggere

Capelli grassi? La causa è lo stress

L’eccessiva produzione di sebo del cuoio capelluto molto spesso dipende da uno squilibrio delle ghiandole surrenali: un fenomeno che avviene soprattutto a causa dello stress.capelli
In molti casi, per far fronte al problema i prodotti più indicati sono gli ormoni omeopatizzanti.

Pressione, attenti all’orario

Durante la giornata la pressione non è sempre uguale. Infatti, i valori sono più bassi se misurata in momenti di relax oppure quando si dorme, mentre si alzano durante il giorno con l’attività fisica o anche quando si è sotto stress. Pressione
Inoltre, la pressione è certamente più alta quando è trascorso meno di un quarto d’ora dall’ultima sigaretta o nel caso di pasti abbondanti.

L’AIDS colpisce maggiormente le donne

Secondo i dati Oms, ogni anno sono circa 16 mila i nuovi casi di AIDS nelaids donne mondo. L’allarme parte soprattutto per la popolazione femminile. Infatti, da alcune indagini è emerso che le probabilità per le donne di ammalarsi, oggi, sono dieci volte più elevate rispetto agli uomini.

L’infuso di cardamomo contro la tosse

Oltre ad essere un buon aromatizzante, il cardamomo è anche un ottimo espettorante. Le parti utilizzate per le diverse preparazioni sono: il frutto, i semi e l’olio essenziale. E’ una delle spezie più antiche, originaria dell’India meridionale e occidentale; il prodotto migliore è quello importato da Malabar, oppure da Celyon e Mysore. Generalmente si trova in erboristeria ma anche in molti supermercati.cardamomo Durante l’inverno il cardamomo è utilissimo per fare fumigazioni o anche per infusi contro la tosse. In quest’ultimo caso basta versare in una teiera un cucchiaino di cardamomo ed aggiungere una tazza di acqua bollente. Il composto va lasciato in infusione per circa 10 minuti e va bevuto dopo averlo accuratamente filtrato.